Home | Comunicati-Articoli-News | Estratto dello statuto | Per aderire Coordinamento | Elenco associati | Coordinatori | Contatti

 

 

13 ottobre 2010

Intervento del Presidente dei Condib Dott. Valerio Sanfo, pubblicato su

 

www.osservatorioistituzioni.it

parlamentosalute.osservatorioistituzioni.it

 

in merito al

 

Disegno di legge 2152 - Norme in materia di regolamentazione della figura di Operatore Sanitario Naturopata

 

e

 

Disegno di legge 1896 - Nuove norme in materia di discipline bionaturali del benessere

 

 

La 2152 si presenta come una proposta di legge indirizzata sulle competenze sanitarie del naturopata. 
Tale indirizzo assicura una certa convivenza con le biomedicine, nel contempo solleva parecchie perplessità. 
La prima domanda che da circa 10 anni si pongono le associazioni di categoria è cruciale: dentro o fuori dal sanitario. 

La linea della
2152 è in generale accettabile, quale griglia iniziale sulla quale le commissioni dovranno intervenire, secondo noi drasticamente; perché nel sanitario? se tutta la stesura ribadisce di astenersi da atti medici? 
Un punto fisso è rintracciabile in tutta la proposta ed è quello che sottolinea che le tecniche, discipline, ecc.. devono ”stimolare le capacità reattive dell’organismo” tramite interventi “energetici”, ovvero un agire “vitalistico”. 
Tale indirizzo (filosofico vitalistico) può indurre in confusioni, scongiurabili solo con specificazioni ben chiare, che la proposta non riporta. L’equivocità è rintracciabile ad esempio nell’art. 5, b,4: area delle discipline erboristiche e vibrazionali; che si presenta vago e ambiguo. 
Secondo il nostro avviso, sarebbe necessario specificare maggiormente le competenze, possibilità e limiti di intervento, pur rimanendo, in primis, nell’ambito dell’educazione alla salute. 
Una educazione quale informazione sociale, che essendo una prevenzione primaria, volendo può far parte del sistema sanitario 
D’altronde la vera medicina è il mantenimento della salute dei cittadini, con azioni al mantenimento dello stato di benessere globale. 

Il
disegno di legge 1896
si presenta come una griglia estremamente semplificata, tanto da non considerare, neppure globalmente, le caratteristiche delle discipline bionaturali. 

 

Dott. Valerio Sanfo


Presidente Fennap – Federazione Nazionale Naturopati Professionali


Presidente Condib –Coordinamento Nazionale Discipline Bionaturali

 

Vai all'articolo su Osservatorio Istituzioni >>

Vai all'articolo su Parlamento Salute >>

 

 

 

          Segreteria: Via Pinelli 95/d - 10144 Torino tel. 011.485739 cell.3396501448

            coordinamento@discipline-bionaturali.it
            condib@discipline-bionaturali.it
            www.discipline-bionaturali.it